Sciacca

Spaccio in casa,
coniugi arrestati

Entrambi con precedenti specifici, utilizzavano la loro abitazione in località Montagna Campello di Sciacca come base per l'attività di spaccio di hashish

Spaccio in casa,  coniugi arrestati

I carabinieri della Compagnia di Sciacca hanno arrestato, con l'accusa di spaccio di stupefacenti, una coppia di coniugi, Mario Aldo Patrizio Costa, di 57 anni, per il quale è stata disposta la custodia cautelare in carcere, e la moglie Maria Giacomina Piazza, di 49, sottoposta al regime degli arresti domiciliari. Il provvedimento restrittivo è stato emesso dal Gip del tribunale di Sciacca. I due coniugi, entrambi con precedenti specifici per violazione della normativa sugli stupefacenti, utilizzavano la loro abitazione in località Montagna Campello di Sciacca, sulla strada provinciale che conduce alla Basilica di San Calogero, come base per l'attività di spaccio di hashish. Gli investigatori si sono avvalsi di riprese video per documentare l'attività illecita e i n diverse occasioni sono intervenuti sequestrando circa 50 grammi di sostanza stupefacente ad assuntori che sono stati segnalati alla Prefettura di Agrigento.(A.A.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi