In Sicilia

Treni fermi
per otto ore

Il 3 marzo sciopero dei ferrovieri di Trenitalia. Probabili disagi nei collegamenti metropolitani specie del messinese e sul trasporto locale su Milazzo - Palermo e Catania

Treni fermi per otto ore

Giovedì in tutta la rete ferroviaria siciliana sciopero di otto ore del personale dei treni di Trenitalia proclamato dai sindacati Filt Cgil - ORSA e Uil . Avra' inizio alle ore 9:00 lo sciopero di tutto il personale viaggiate di Trenitalia che terminera' alle ore 17:00 , ad incrociare le braccia saranno macchinisti e capotreno che protesteranno per il mancato rispetto da parte della Societa' della normativa contrattuale di lavoro e per carenza degli organici che si traducono in turni di servizio massacranti e condizioni invivibili in termini di sicurezza ,logistica e stress da lavoro correlato . E' il primo sciopero dei ferrovieri dalla recente firma del contratto ponte di servizio 2015/2016 con la Regione Sicilia - dichiarano Filt Uilt e ORSA Ferrovie - e gia' riscontriamo una serie di disservizi organizzativi perpetrati dalla struttura Trenitalia Sicilia che hanno determinato l'incremento dei ritardi e numerose soppressioni di treni con problemi all'utenza e al tempo stesso riscontriamo l'acuirsi delle criticita' gestionali e occupazionali nella forza lavoro di ferrovieri e indotto , problematiche che hanno portato il sindacato a richiedere con urgenza un tavolo di confronto con la Regione presso la IV commissione ARS. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi