Mafia

Blitz contro clan Assinnata,
14 arresti nel Catanese

Persone ritenute appartenenti al clan Assinnata di Paternò, collegato con la 'famiglia' Santapaola. Tra queste anche il padre del ragazzo che ricevette 'inchino' da cerei Patrona

Blitz contro clan Assinnata,  14 arresti nel Catanese

Quattordici persone ritenute appartenenti al clan Assinnata di Paternò, collegato con la 'famiglia' Santapaola, sono state arrestate in esecuzione di un ordine di custodia cautelare emesso dal Gip di Catania, su richiesta della locale Dda della Procura della Repubblica. I reati ipotizzati, a vario titolo, sono associazione mafiosa, estorsione e traffico di droga. Tra i destinatari del provvedimento, eseguito da carabinieri, c'è il padre del ragazzo al quale il 3 dicembre scorso, durante i festeggiamenti di Santa Barbara, Patrona di Paternò, alcuni portatori dei cerei votivi fecero un 'inchino reverenziale' davanti la sua abitazione. L'inchiesta della Direzione distrettuale antimafia della Procura di Catania, denominata 'The end', che ha coordinato le indagini dei carabinieri della compagnia di Paternò, ha permesso di ricostruire le dinamiche criminali che regolavano le condotte del gruppo e le modalità di gestione dei proventi illeciti, definirne la struttura, le posizioni di vertice e i ruoli degli affiliati, nonché di ricostruire il volume degli affari illegali nel settore delle estorsioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi