modica

Manda la moglie a ritirare il "pizzo"

Arrestato un 40enne di Francofonte che taglieggiava un commerciante, costretto a pagare in denaro e merce. Era la moglie a ritirare gli oggetti

polizia

La Polizia di Modica ha arrestato Maurizio Caniglia, 40 anni, originario di Francofonte (Siracusa), che aveva taglieggiato un commerciante di Modica garantendogli protezione dietro il pagamento di un pizzo in denaro e in oggetti per la casa che ritirava la moglie. L'uomo lo aveva taglieggiato pretendendo il saldo di un vecchio debito di un suo amico. Il commerciante stanco delle minacce e delle continue richieste di denaro ha denunciato il fatto alla Polizia che ha assistito alla consegna del denaro all'uomo, arrestato in flagranza di reato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto