PALERMO

"Estraneo ai fatti contestati"

Il governatore Crocetta in merito all'inchiesta aperta, anche a suo carico, a Siracusa.

"Estraneo ai fatti contestati"

"Sono assolutamente estraneo a tutta questa vicenda, se il procuratore di Siracusa mi avesse chiamato gli avrei consegnato le carte che dimostrano come il mio gabinetto il 7 luglio del 2014 abbia trasmesso all'assessorato regionale ai Beni culturali la pratica subito dopo avere ricevuto la segnalazione dal ministero dei Beni culturali". Così all'ANSA il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, commenta l'avviso di garanzia che gli è stato notificato per omissione di atti d'ufficio nell'ambito di una inchiesta sui mancati lavori di recupero del castello Svevo di Augusta. (A.A.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi