Palermo

Appena scarcerato
torna a rubare

Un ladro di Vittoria che aveva subito la condanna per due furti commessi due giorni fa, nel giro di poche ore è tornato in azione

Appena scarcerato torna a rubare

Condannato per direttissima a 11 mesi e 300 euro di multa, scarcerato e con l'obbligo di firma al commissariato, un ladro di Vittoria che aveva subito la condanna per due furti commessi due giorni fa nel giro di poche ore, ieri, uscito dal tribunale, è tornato a rubare (stavolta una bicicletta custodita in un garage). E così quattro ore dopo l'ennesimo furto il diciottenne Simone Giannone è stato di nuovo arrestato (dopo un tentativo di fuga), intercettato dalla polizia in strada sulla mountain bike da poco rubata. (AA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi