lampedusa

Tre sbarchi in tre giorni

Tra sabato e ieri, sono arrivati quasi 400 migranti sull'isola. L'ultimo sbarco ieri alle 22

Tre sbarchi in tre giorni

Tre sbarchi sono avvenuti a Lampedusa in tre giorni, l'ultimo ieri poco dopo le 22, quando una motovedetta della Capitaneria di porto ha portato nell'isola 124 persone soccorse nel Canale di Sicilia dopo che avevano navigato per tre giorni. Tra loro sei donne e un minore, provenienti da Guinea, Mali e Costa d'Avorio. Il giorno precedente, poco prima della mezzanotte, erano arrivati 141 migranti - compresi due bambini e nove donne - guineani, senegalesi e maliani. Uno di loro è stato accompagnato al pronto soccorso del poliambulatorio perché in ipotermia. Scalzi e infreddoliti, sabato scorso un altro gruppo di migranti, prevalentemente ivoriani e malesi (tra loro una donna incinta trasferita in ospedale a Palermo) sono sbarcati nell'isola. Alcuni hanno avuto bisogno di cure al poliambulatorio di Lampedusa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi