mazara del vallo

Non consegna la posta, denunciato portalettere

I carabinieri hanno denunciato un postino di Palermo residente a Mazara del Vallo per sottrazione di corrispondenza. Trovati a casa sua 600 kg di posta che non era stata consegnata ai destinari.

Non consegna la posta, denunciato portalettere

Un postino originario di Palermo, ma residente a Mazara del Vallo, di 50 anni, è stato denunciato dai carabinieri per sottrazione di corrispondenza. A casa dell'impiegato delle Poste italiane spa i militari hanno trovato circa 600 chilogrammi di posta che non era stata consegnata ai destinatari. L'indagine è nata dal ritrovamento, lunedì scorso, vicino a un'auto incidentata di corrispondenza non consegnata. In quella circostanza sono stati recuperati un centinaio di chili di posta. Risaliti al proprietario della vettura, il postino, i carabinieri hanno deciso di perquisire anche l'abitazione trovando la corrispondenza. I 700 chilogrammi di corrispondenza ancora integra e corrispondente a quella relativa al 2015 che era stata affidata all'impiegato sono stati poi restituiti al responsabile del centro di recapito di Mazara del Vallo perchè potessero essere consegnati ai destinatari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi