Mafia

Arrestato Alleruzzo
storico boss catanese

L'anziano capomafia è stato trovato in possesso di un arsenale che è stato sequestrato. Gli investigatori ritengono stesse per ricostruire il suo clan decimato da operazioni antimafia della Procura di Catania.

carabinieri

Il boss Giuseppe Alleruzzo, 77 anni, è stato arrestato da Carabinieri del Comando provinciale di Catania a Paternò. L'anziano capomafia è stato trovato in possesso di un arsenale che è stato sequestrato. Gli investigatori ritengono stesse per ricostruire il suo clan decimato da operazioni antimafia della Procura di Catania. Alleruzzo, capo dell'omonima 'famiglia' di Paternò, è stato uno dei pentiti storici dei clan catanesi: iniziò la sua collaborazione l'11 agosto del 1987, dopo avere visto il cadavere della moglie Lucia Anastasi, uccisa nell'ambito di una faida tra cosche rivali nel Catanese. Dieci giorni più tardi fu assassinato suo figlio Santo. Il 'pentimento' di Alleruzzo non é stato esente da ripensamenti, con accuse ritrattate e poi riconfermate. Le indagini dei carabinieri sono state coordinate dalla Procura della Repubblica di Catania. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi