L'Italia dei furbetti

Auto "fantasma"
per sottrarle al fisco

Arrestato dalla polizia un funzionario della Motorizzazione civile di Palermo: faceva apparire come "fantasmi", anche agli occhi del fisco, veicoli circolanti.

Auto "fantasma"
per sottrarle al fisco

Arrestato dalla polizia un funzionario della Motorizzazione civile di Palermo, C.L.: faceva apparire come ''fantasmi'', anche agli occhi del fisco, veicoli circolanti e usati dal funzionario o da suoi parenti. C.L. inseriva i dati dei veicoli, stampava la carta di circolazione e qualche istante piu' tardi cancellava i dati. Questo stratagemma gli consentiva di utilizzare veicoli di grossa cilindrata (suv o berline) senza pagare la tassa di proprieta' e senza essere identificato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi