Taormina

Dai biglietti del Teatro Antico arrivano due milioni di euro

Il Comune di Taormina rimpingua le proprie casse. Dopo il via libera ai versamenti dall’assessore regionale Carlo Vermiglio

Dai biglietti del Teatro Antico arrivano due milioni di euro

Il 2016 di Palazzo dei Giurati inizia con l’attesa per l’arrivo che dovrebbe finalmente essere imminente dei fondi inerenti il biglietto d’ingresso al Teatro Antico. Si tratta di proventi che mancano nelle casse del Comune ormai dalla primavera del 2014. Dopo il via libera ai versamenti dato nelle scorse ore dall’assessore regionale Carlo Vermiglio, ora si aspetta l’accredito effettivo delle somme nella Perla dello Jonio. È un vero e proprio “tesoretto” quello che a conti fatti potrebbe sensibilmente rimpinguare il forziere municipale dando nuovo slancio alle attività culturali. Per l’esattezza, sono attesi a Palazzo dei Giurati 693 mila euro che riguardano il secondo semestre dell’anno 2014 e l’intero ammontare del 2015 che dovrebbe essere pari a oltre un milione e mezzo di euro, tenendo anche conto che dallo scorso settembre il biglietto di ingresso al Teatro non costa più 8 euro ma 10. La questione dei proventi del Teatro Antico si è sbloccata proprio nel momento si stava facendo spazio anche l’ipotesi di un’azione legale da parte del Comune nei confronti della Regione. Vermiglio ha però rassicurato di aver risolto la questione e di aver dato già mandato agli uffici di espletare i relativi pagamenti spettanti alla località turistica. Si tratta, insomma, adesso solo di “tempi tecnici”, come ha puntualizzato l'assessore. La Giunta potrebbe così iniziare il nuovo anno con almeno 2 milioni di euro in cassa con i quali poter programmare attività culturali in città. In tal senso, come si ricorderà, alla Città di Taormina spetta in pratica per legge il 30% degli introiti complessivi del Teatro Antico e i ritardi nei pagamenti, da parte della Regione, hanno creato non pochi problemi al Comune che ha cosi dovuto bloccare varie iniziative in attesa di poter disporre di queste preziose somme.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi