Trapani

Investe e uccide
ciclista romeno

Agli arresti domiciliari un automobilista accusato di omicidio colposo, guida sotto effetto dell'alcol e droga e omissione di soccorso

Investe e uccide ciclista romeno

La polizia di Trapani ha rintracciato e messo ai domiciliari B. A., accusato di omicidio colposo, guida sotto effetto dell'alcol e droga e omissione di soccorso. Il 6 dicembre avrebbe investito e ucciso un romeno di 48 anni che era in bicicletta in contrada Pegno, a Erice. B.A sarebbe poi fuggito senza dare aiuto alla vittima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Incidente Amendolia, nessun malore

Incidente Amendolia, nessun malore

di Maurizio Licordari

Parla il sindaco "ferito" e accusa

Parla il sindaco "ferito" e accusa

di Salvatore De Maria