Palermo

Un'intera famiglia
arrestata per spaccio

In un terrazzo adiacente all'abitazione trovata una borsa con 6 mila e 700 euro, 57 grammi di cocaina, 69 grammi di mannite, 8 grammi circa di hashish e 3 di marijuana, oltre a sei dosi di cocaina dal peso complessivo di 2,5 grammi circa

Carabinieri

Un'intera famiglia è stata arrestata dai carabinieri a Palermo con l'accusa di spaccio di stupefacenti. In manette sono finiti Giovanni Correnti, 53 anni e il figlio Paolo, 25 anni, la moglie A.R., 47 anni, e la figlia V.C. 18 anni. In un terrazzo adiacente all'abitazione della famiglia è stata trovata una borsa con 6 mila e 700 euro, 57 grammi di cocaina, 69 grammi di mannite (sostanza spesso usata per il taglio della cocaina), 8 grammi circa di hashish (suddivisa in sei dosi già confezionate) e 3 grammi circa di marijuana, oltre a sei dosi di cocaina dal peso complessivo di 2,5 grammi circa. Nella borsa c'era anche il materiale per il confezionamento della droga. Nel corso della direttissima gli arresti sono stati convalidati e il giudice ha disposto i domiciliari per il padre mentre gli altri componenti del nucleo familiare sono stati rimessi in libertà. (AA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi