nel messinese

Incidente stradale,
muore a 28 anni

Il giovane viaggiava a bordo di una Fiat 500 Abarth. All'improvviso ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato. Inutili i primi soccorsi

Incidente stradale, muore a 28 anni

 Il rombo del motore, poi un estremo tentativo di frenata, l’urto col ciglio della strada ed il drammatico capotamento. Tutto in un attimo. Una manciata di secondi che hanno tolto la gioia di vivere a Salvo Stramandino 28 anni, operaio di Pace del Mela, ma da qualche anno residente a San Pier Marina con la moglie e la figlioletta. L’uomo ha perso la vita ieri mattina, poco prima di mezzogiorno, a seguito di un drammatico incidente stradale avvenuto sulla strada arginale del torrente Niceto, nel tratto sottostante il viadotto autostradale. Viaggiava a bordo di una Fiat 500 Abarth nera che considerava il suo “gioiellino” e curava continuamente in tutti i particolari. Da ricostruire la dinamica dell’incidente che – secondo quanto emerso nell’immediatezza – sarebbe stato assolutamente autonomo. I carabinieri di San Pier Niceto sono giunti sul posto per iniziare i rilievi proprio mentre l’elisoccorso, fatto intervenire vista la gravità delle condizioni di Stramandino, stava trasportando il conducente al Policlinico di Messina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto