Mafia

Contrada: ricorso
per revisione processo

Bruno Contrada da due giorni è un uomo libero, dopo avere scontato la condanna a 10 anni per concorso esterno in associazione mafiosa, ma la sua vicenda processuale non e' conclusa.

Bruno Contrada

Bruno Contrada

Bruno Contrada da due giorni e' un uomo libero, dopo avere scontato la condanna a 10 anni per concorso esterno in associazione mafiosa, ma la sua vicenda processuale non e' conclusa.

Un ricorso straordinario per violazione dell'art.11 della Costituzione che garantisce parita' di accesso al processo ad accusa e difesa e' pendente in Cassazione contro la decisione con la quale la seconda sezione della Corte, il 5 giugno scorso, ha respinto l'istanza di revisione del processo all'ex 007.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi