Regione

Inchiesta formazione
Indagata Monterosso

Il segretario generale accusato di abuso d'ufficio

Inchiesta formazioneIndagata Monterosso

Per una compensazione tra fondi comunitari e crediti vantati dalla Regione siciliana, operazione ritenuta illegittima, la procura di Palermo ha indagato per abuso d'ufficio Patrizia Monterosso, segretario generale della Regione. La vicenda riguarda le somme extrabudget versate agli enti di formazione, indagine che aveva già coinvolto gli allora dirigenti regionali del settore Anna Rosa Corsello e Michele Lacagnina. Monterosso era già stata condannata dalla Corte dei conti. (AA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto