Regione

Servizi informatici
di nuovo attivi

Dopo due giorni di blackout che hanno provocato disagi e polemiche

Servizi informaticidi nuovo attivi

Ripristinati i servizi informatici della Regione Siciliana. Il sistema è tornato alla normalità, dopo due giorni di blackout per la scelta di Engineering di staccare il server della Valle d'Aosta dove sono custoditi gli applicativi di proprietà della Regione per via del contenzioso ancora aperto con l'amministrazione regionale. "Le nostre diffide sono servite a qualcosa", dice Antonio Ingroia, l'amministratore di Sicilia e-Servizi, la società regionale che gestisce il servizio informatico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto