Taormina

Contrada Lappio, si amplia il fronte dello smottamento

Taormina, in attesa dei lavori di consolidamento. A giorni dovrebbe essere completato l’iter per l’avvio del cantiere

Contrada Lappio, si amplia il fronte dello smottamento

 Aspettando l’inizio dei lavori, si fa sempre più preoccupante la situazione della frana di contrada Lappio. Lo smottamento dovrebbe essere interessato, a breve, da apposite opere di consolidamento ma, intanto, il costone roccioso è sempre più colmo di massi e materiale detritico che scivolano verso valle. Il ritorno delle piogge rischia di complicare una situazione già critica. Il fronte di smottamento si va quindi ampliando ed è corsa contro il tempo per l’avvio dei lavori finanziati dalla Regione con un fondo di circa 500.000 euro. La frana rappresenta una “spada di Damocle” sulla A18 ed in prossimità della via Garipoli, bretella comunale che collega Taormina con l’autostrada.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi