palermo

Musumeci: "Mandare
a casa Crocetta"

"Non c'è stato un solo tema risolto da questo governo, non si è mai creato un clima di ottimismo tra le imprese e nessun settore ha prodotto ricadute positive sul territorio.

Nello Musumeci

Nello Musumeci

C'è bisogno di buona politica e l'incontro di oggi ha testimoniato la presenza di un'alternativa ad un governo senza alcuna prospettiva di crescita e sviluppo". Così il deputato regionale dell'opposizione, Nello Musumeci, intervenuto oggi a Palermo all'hotel Palace di Mondello, alla convention organizzata da Forza Italia. "Non c'è stato un solo tema risolto da questo governo, non si è mai creato un clima di ottimismo tra le imprese e nessun settore ha prodotto ricadute positive sul territorio. La Sicilia ha avuto una caduta di credibilità mai toccata in passato per colpa di un presidente che non sa pensare, che è l'antitesi della politica. Abbimo il dovere di mandare a casa Crocetta - ha ribadito Musumeci - Andiamo tutti dal notaio a firmare le dimissioni. Dobbiamo assumerci le nostre responsabilità di oppositori ed evidenziare le irresponsabilità di chi sostiene il governo".(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto