Palermo

Arrestati 4 esponenti
del clan Messina Denaro

Sono indagati per rapina e ricettazione aggravate dalle finalità mafiose. L'operazione si inquadra nelle indagini finalizzate alla cattura del boss latitante

Carabinieri

I Carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Trapani stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa su richiesta della Procura distrettuale antimafia di Palermo, nei confronti di quattro esponenti di cosa nostra, indagati per rapina e ricettazione aggravate dalle finalità mafiose. L'operazione si inquadra nelle indagini finalizzate alla cattura del boss latitante Matteo Messina Denaro. I militari dell'Arma hanno accertato che dietro all'assalto del novembre 2013 a Campobello di Mazara (Trapani), a una societa' di trasporti, c'era la famiglia mafiosa di Castelvetrano, che aveva stretto accordi con altre cosche anche per la gestione di altre azioni criminali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto