Palermo

Cadavere uomo
recuperato in mare

La vittima indossava i pantaloni ma era a torso nudo. La procura ha aperto un'inchiesta per capire le cause della morte. Il medico legale ha fatto una prima ispezione cadaverica.

Palermo

Il cadavere di un uomo è stato recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco sul lungomare di via Messina Marine, non lontano dall'ospedale Buccheri la Ferla a Palermo. L'allarme sarebbe stato dato da un pescatore. La vittima ha i pantaloni ma è a torso nudo. La procura ha aperto un'inchiesta per capire le cause della morte. Il medico legale ha fatto una prima ispezione cadaverica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi