Elezioni regionali

La Commissione Antimafia
monitorerà i candidati

Il vice presidente nazionale della Commissione nazionale Antimafia Fabio Granata. "Saranno le Prefetture dell'Isola a filtrare le candidature presentate e a relazionare su quelle non in linea con i paletti posti dal codice etico

fabio granata

"L'ufficio di presidenza della commissione parlamentare Antimafia su mia proposta ha avviato l'immediato monitoraggio delle liste elettorali depositate dai partiti per il rinnovo dell'Assemblea regionale siciliana". Lo ha detto il vice presidente nazionale della Commissione nazionale Antimafia Fabio Granata. "Saranno le Prefetture dell'Isola a filtrare le candidature presentate e a relazionare su quelle non in linea con i paletti posti dal codice etico - ha aggiunto - approvato dalla stessa commissione e che riguardano il requisito minimo del rinvio a giudizio per reati collegati alla criminalità organizzata o mafiosa, al peculato, alla corruzione e concussione, al traffico illecito di rifiuti". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi