Elezioni Sicilia

Giovanna Marano
al posto di Fava

E' Giovanna Marano, 53 anni, sindacalista della Fiom Cgil, la candidata alla Presidenza della Regione siciliana indicata da Claudio Fava e dalle forze della coalizione di "Libera Sicilia".

Giovanna Marano

Giovanna Marano

E' Giovanna Marano, 53 anni, sindacalista della Fiom Cgil, la candidata alla Presidenza della Regione siciliana indicata da Claudio Fava e dalle forze della coalizione di "Libera Sicilia". Si risolve cosi' il caso della incandidabilita' del coordinatore nazionale della segreteria di Sel, a causa di un ritardo nel cambio di residenza. La scelta della coalizione che comprende Sel, Fds, Verdi e Idv raccoglie - ha detto Fava - "la sfida sul lavoro e sui diritti sociali che sono al centro del nostro programma di governo". Fava sara' comunque candidato vicepresidente a fianco di Giovanna Marano.

"Ho deciso di accompagnare Giovanna Marano da candidato vicepresidente sottraendo la mia candidatura alla Presidenza al rischio di un gia' preannunciato rigetto e sulla base di una considerazione politica ispirata al massimo senso di responsabilita' verso la coalizione e gli elettori siciliani", ha affermato ancora Fava, che ha proseguito: "Il tentativo di estrometterci da questa sfida appellandosi a norme palesemente anticostituzionali e a presunti vizi di forma, non puo' ostacolare il progetto di 'Libera Sicilia'.


  Resto in campo - ha concluso Fava - accanto a Giovanna Marano, una donna che possiede qualita' morali e una storia personale che garantiscono sul modo in cui sapra' battersi in questa importante sfida".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto