Naufragio

Lampedusa, di una donna
il secondo cadavere

E' di una donna il cadavere trovato dalla Guardia Costiera in mare a Capo Grecale, a Lampedusa. Il medico legale deve accertare da quanto il corpo si trovava in acqua per capire se possa appartenere a uno dei 79 migranti dispersi in un naufragio avvenuto giovedì a largo dell'isola.

lampedusa sbarchi
E' di una donna il cadavere trovato dalla Guardia Costiera in mare a Capo Grecale, a Lampedusa. Il medico legale deve accertare da quanto il corpo si trovava in acqua per capire se possa appartenere a uno dei 79 migranti dispersi in un naufragio avvenuto giovedì a largo dell'isola. Gli inquirenti stanno valutando anche se le condizioni del mare siano compatibili con la presenza del corpo in quel punto dell'isola. Ieri era stato ripescato un altro cadavere. I superstiti - 56 - hanno detto di essere partiti dalla Tunisia in 136.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi