palermo

Zamparini, dal calcio alla politica

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini a capo di "Movimento per la Gente - Sicilia e Territorio", che ha avuto il suo battesimo al teatro Politeama a Palermo. Presenterà delle liste alle prossime elezioni regionali ma non ci sarà nessun deputato uscente e nessun amministratore regionale

zamparini

Sono già più di 1000 quelli che hanno aderito al nuovo progetto politico del presidente del Palermo Maurizio Zamparini "Movimento per la Gente - Sicilia e Territorio", che stamani ha avuto il suo battesimo al teatro Politeama a Palermo. C'erano oltre a Zamparini, il sindaco di Ragusa, Nello Dipasquale, amministratori locali, sindaci, compreso il neo primo cittadino di Palermo, Leoluca Orlando venuto a portare il saluto della città, ed ancora i Forconi e molti cittadini. Il movimento presenterà delle liste alle prossime Regionali ponendo una condizione: essun deputato uscente e nessun amministratore regionale potranno candidarsi all'interno delle liste. "Il Movimento- spiegano i promotori - è una risposta politica e non vuole fare assolutamente antipolitica perché solo dalla politica tra la gente e per la gente è possibile davvero sperare in un futuro migliore per l'isola".(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi