Mammola

Operaio forestale
coltivava canapa

Un operaio forestale, Antonio Ientile, di 51 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Mammola per coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti.

Operaio forestale
coltivava canapa
Un operaio forestale, Antonio Ientile, di 51 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Mammola (Reggio Calabria) per coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti.

Nel corso di controlli i carabinieri hanno trovato Ientile mentre stava innaffiando una piantagione di canapa indiana realizzata su un terreno demaniale.

Nell'area i militari hanno trovato 150 piante di canapa indiana, che sono state estirpate e distrutte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi