REGGIO

Rubinetti a secco nella zona sud della città

Da 10 giorni soffrono la sete S. Gregorio, Pellaro, Bocale e la sorgente del Tuccio si sta prosciugando

Rubinetti a secco nella zona sud della città

Alcuni allacci della condotta idrica

Allarme idrico e acqua con il contagocce. Una situazione che va avanti ormai Da 10 giorni nelle zone di San Gregorio, Pellaro e Bocale. E le prospettive sono preoccupanti perchè non si tratta di un guasto alla rete. Il problema sta più a monte proprio alla sorgente del Tuccio che pare si stia prosciugando.  A lanciare l'allarme sono gli amministratori di palazzo San Giorgio allertati dai tecnici della soietà di gestione delle risorse idriche che hanno provveduto a segnalare la vicenda anche alla Prefettura. Il Comune per tamponare un'emergenza che pare assuma carattere strutturale, ha riattivato il pozzo di San Giovanni.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi