REGGIO

Sversamento anomalo al depuratore
di Ravagnese

L'assessore ai Lavori pubblici Pasquale Morisani allerta i tecnici. La vicenda reclama uno scatto investigativo

Sversamento anomalo al depuratore 
di Ravagnese

Liquidi anomali nel depuratore di Ravagnese

L'ennesimo sversamento di liquido biancastro all'impianto di depurazione di Ravagnese. La denuncia arriva direttamente da Palazzo San Giorgio. Dopo una verifica con i tenici l'assessore ai Lavori Pubblici Pasquale Morisani spiega: <Si registra la stessa criticità già verificatasi per diversi giorni il mese scorso che ha colmato le vasche e determinato il cattivo funzionamento della depurazione, in quanto la presenza di liquidi anomali nell'apparato di smaltimento causa l'interruzione del ciclo batteriologico con danneggiamento del sistema>. Scattato l'allarme da parte dei tecnici è scattata anche la denuncia formale all'autorità giudiziaria e ai vigili urbani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi