Guardia costiera

Locri, sequestrati
due acquascooter

Due acquascooter, sorpresi mentre stavano navigando sottocosta, sono stati sequestrati dalla Guardia costiera di Roccella Ionica nelle acque antistanti il comune di Locri.

Locri, sequestrati
due acquascooter

Due acquascooter, sorpresi mentre stavano navigando sottocosta, sono stati sequestrati dalla Guardia costiera di Roccella Ionica nelle acque antistanti il comune di Locri (Reggio Calabria). In particolare, i due mezzi acquatici a motore stavano viaggiando nella fascia dei 150 metri dalla costa, area riservata alla balneazione. Nei confronti dei due conduttori degli acquascooter sono stati elevati verbali amministrativi per irregolarita' nei documenti a bordo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi