Incidente ferroviario: morti due bimbi, grave la madre

L'incidente è avvenuto sulla linea ferroviaria Melito Porto Salvo - Catanzaro Lido. Morti due bambini, molto grave la madre ricoverata agli Ospedali Riuniti di Reggio.

OSPEDALE RIUNITI REGGIO CALABRIA

L'INGRESSO DEGLI OSPEDALI RIUNITI DI REGGIO

 Un incidente ferroviario è avvenuto intorno alle 15,30 sulla linea Melito Porto Salvo-Catanzaro lido, all'altezza di Brancaleone,  provocando la morte di due bambini. La madre, Simona Dell'Acqua 49 anni di Milano, in condizioni gravissime, è  ricoverata in coma nel reparto di Rianimazione degli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria. I piccoli, invece, sono morti sul colpo. Si tratta di un maschio ed una femmina, L.P. e G.P., di 12 e 6 anni. .Sembra che i tre stessero attraversando i binari, probabilmente per recarsi al mare, quando sono stati investiti dal convoglio. Secondo una prima ricostruzione, l'incidente potrebbe avere avuto origine dal fatto che la bambina sarebbe sfuggita di mano alla madre mentre insieme a lei ed al fratellino di 12 anni attraversavano i binari. La donna sarebbe stata costretta così ad inseguire la figlia per raggiungerla e farla allontanare dai binari insieme al figlio. In quel momento è sopraggiunto il treno regionale partito da Reggio Calabria e diretto a Catanzaro Lido che ha travolto il gruppo familiare, uccidendo sul colpo i due bambini. La famiglia era in vacanza in questi giorni a Brancaleone.  La donna, separata dal marito dal quale aveva avuto i due bambini, é una casalinga, vive a Milano e si era recata in vacanza a Brancaleone insieme ai due figli ed al convivente, originario proprio del centro calabrese e che fa l'insegnante nel capoluogo lombardo.   La Procura di Locri ha aperto un'inchiesta sull'incidente ferroviario. Sul posto dell'incidente si é recato il sostituto procuratore, Michele Permunian, che ha coordinato il sopralluogo effettuato dal personale della Polizia ferroviaria allo scopo di ricostruire la dinamica dell'accaduto. Il treno regionale che ha investito Simona Dall'Acqua ed i due figli é stato posto sotto sequestro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi