Gioia Tauro

Valle del Marro, rubati i kiwi "antimafia"

È successo in un terreno di quasi due ettari, confiscato alla 'ndrangheta e assegnato nel 2013 alla coop sociale.

Valle del Marro, rubati i kiwi "antimafia"

Ancora una volta la coop “Valle del Marro-Libera Terra” presa di mira: nuovo furto nel kiweto confiscato a Gioia Tauro, ancora una volta sono state sradicate oltre un centinaio di piantine di actinidia. È il terzo episodio in due mesi.

L'ennesimo attacco per impedire la coltivazione di quel terreno, simbolo di riscatto. «Adesso basta. La situazione è insostenibile. Per questo chiamiamo a raccolta tutti», questo lo sfogo del presidente della coop Valle del Marro, Domenico Fazzari.

L'articolo completo nell'edizione in edicola della Gazzetta del Sud.

Clicca qui per acquistare la tua copia digitale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi