Maliano ucciso

Il prefetto di Reggio: mai violenza

Il prefetto di Reggio: mai violenza

San Ferdinando.

"Mai violenza. Mai violenza. Mai violenza". Il prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, ha appena terminato il suo intervento davanti ai migranti della tendopoli. "Abbiamo difficoltà nella gestione della vecchia tendopoli. Puntiamo alla chiusura ma sempre col dialogo".

Oggi San Ferdinando si è svolto il corteo di maliani, provenienti dalla vecchia tendopoli, che hanno chiesto di incontrare un rappresentante della Prefettura di Reggio Calabria. I manifestanti, ai quali durante il corteo si è aggiunto qualche altro cittadino extracomunitario, hanno scandito  slogan come "Giustizia", "Schiavi mai" e "Soumaila, uno di noi". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi