Nel reggino

Annaffiava canapa indiana, arrestato un 30enne

L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri. Le piantine erano in un fondo agricolo comunale.

Annaffiava canapa indiana, arrestato un 30enne

Era intento ad annaffiare 60 piantine di canapa indiana in un fondo agricolo di proprietà comunale a Galatro. Davide Cirillo, incensurato, di 30 anni, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri con l'accusa di coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti.

I militari, nel corso di un servizio perlustrativo attuato in aree rurali e finalizzato alla ricerca di piantagioni di droga, hanno sorpreso Cirillo mentre mentre curava le piantine dell'altezza media di 40 centimetri di canapa indiana. La sostanza stupefacente trovata è stata sequestrata e sarà successivamente inviata al Ris di Messina per le previste analisi tossicologiche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Trovato ordigno sul pontile, a due passi dalla spiaggia

Falso allarme bomba al pontile

di Domenico Latino