cittanova

Sequestrata parte cimitero,
trovati anche pezzi di bare

I carabinieri del Noe hanno sequestrato e chiuso al pubblico per motivi igienico-sanitari un'ala del cimitero di Cittanova. All'interno dell'area sono stati trovati rifiuti che potrebbero essere nocivi e comunque offensivi della dignità del luogo

cimitero

I carabinieri del Noe hanno sequestrato e chiuso al pubblico per motivi igienico-sanitari un'ala del cimitero di Cittanova. All'interno dell'area sono stati trovati rifiuti che potrebbero essere nocivi e comunque offensivi della dignità del luogo. I militari, intervenuti su segnalazione di un cittadino, hanno trovato 15 metri cubi di rifiuti tra corone, fiori secchi, calcinaci, resti di bare e indumenti all'interno di centinaia di sacchi neri.(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi