Reggio Calabria

Tante vie al buio, impianti vecchi e guasti

Interessati i quartieri di San Gregorio, Bocale, Gallico, Santa Caterina, Sant’Anna e le bretelle sul Calopinace

Tante vie al buio, impianti vecchi e guasti

Oltre all’acqua, al problema rifiuti, le strade che sono piene di buche e la mancanza di manutenzione, la città presenta anche un’altra emergenza: quella della mancanza di elettricità nelle pubbliche vie. Gli impianti sono vecchi e spesso vanno in tilt a ogni minima intemperie ma in generale mal funzionanti in diversi importati riunioni della città. Sono arrivate segnalazioni di lettori che indicano continui gorni di buio nella centralissima zona adiacente a Piazza Castello. Ma non è la sola, perché come confermato anche da Palazzo San Giorgio ci sono diverse disfunzioni nella zona Sud della città.

Da tempo si attende un nuovo bando per sistemare e riammodernare con strumenti di ultima generazione l’impianto di illuminazione pubblica tra San Gregorio e Bocale e proprio a Bocale nella serata di venerdì si sono verificati disservizi aggiuntivi a causa di una infiltrazione d’acqua causata dalla pioggia insistente nella cabina elettrica di derivazione. Ma altre segnalazioni di lettori sono arrivate dalle zone delle bretelle del torrente Calopinace fino al ponte di San Pietro. Non è finita. altri casi di vie prive di illuminazione pubblica o comunque con la corrente a tratti e non peraltro fornita in via consecutiva sono stati segnalati anche nei popolosi quartiere di Gallico e Santa Caterina. E per finire anche nella zona di Sant’Anna.

Leggi l'intero articolo nell'edizione digitale o in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Nubifragio in città

Nubifragio in città

di Luana Costa