A Reggio, sala delle Dogane

Contro la plastica in mare, domani l’incontro di Marevivo

Contro la plastica in mare, domani l’incontro di Marevivo

Prosegue il ciclo di incontri che Marevivo e le direzioni marittime stanno portando avanti da circa un anno per sensibilizzare in particolare gli studenti sul tema dell’inquinamento del mare e in modo speciale della plastica. Il prossimo appuntamento è per domani martedì a Reggio, sala multimediale delle Dogane, via Banchina Margottini ore 9,30: dopo i saluti del comandante della direzione marittima Giancarlo Russo e del sindaco Giuseppe Falcomatà, l’argomento sarà introdotto dal giornalista Mario Primo Cavaleri e approfondito negli interventi di Federico Di Penta, Emilio Cellini, Felice Arena, Giovanni Randazzo e Fortunato Alfredo Ascioti.

Il progetto che coinvolgerà ben quindici regioni con percorsi formativi indirizzati a tutti gli “stakeholder” del mare, autorità portuali, comuni, regioni, pescatori e S.I.B. Sindacato Italiano Balneari si prefigge di analizzare e trovare soluzioni concrete, soprattutto a livello locale, per combattere l’emergenza della marine litter, ossia dei rifiuti marini.

«Anche la Calabria  - sottolinea Federico Di Penta - è una Regione nella quale lo sviluppo di azioni per il contrasto alla marine litter assume un ruolo importante. Prima di tutto perché questa Regione, come altre in Italia, sta fronteggiando una vera e propria emergenza nella gestione dei rifiuti, poi perché la marine litter ha un impatto su molti settori dell’economia locale come ad esempio il turismo Balneari per analizzare e trovare soluzioni concrete, soprattutto a livello locale, per combattere l’emergenza della marine litter.e la pesca”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi