San Ferdinando

Via alla demolizione delle baracche dei migranti

Ruspe e camion in azione per liberare l'area, destinata a ospitare attività industriali, che ormai da anni era stata occupata dai migranti.

Via allo smantellamento delle baracche dei migranti

Sono iniziate stamattina le operazioni di smantellamento delle baracche realizzate dai migranti nei pressi della vecchia tendopoli sita nell'area industriale. Ruspe e camion sono in azione da alcune ore per liberare l'area che è destinata a ospitare attività industriali e che ormai da anni era stata occupata dai migranti.

Successivamente si dovrà abbattere anche l'area dove ci sono le tende ma in parte questa è ancora occupata dai migranti che stanno tornando numerosi i questi giorni dalla puglia. Coordinano le operazioni la prefettura di Reggio con l'ausilio della polizia del commissariato di gioia tauro, dei carabinieri e della protezione civile

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi