san ferdinando

Trasferimento nella nuova tendopoli, i migranti protestano

Tensioni durante le operazioni. I migranti hanno inscenato un blocco davanti al vecchio campo con striscioni e cordoni umani

Trasferimento nella nuova tendopoli, i migranti protestano

Le operazioni di trasferimento dei migranti nella nuova tendopoli non sono ancora partite perché i cittadini africani stanno facendo resistenza con un blocco davanti al vecchio campo con striscioni e cordoni umani.

Sono in corso trattative con le forze dell'ordine e con i funzionari della prefettura di Reggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi