reggio calabria

Incidente in tangenziale, muore donna

L’auto sulla quale viaggiava - per cause che son ancora da accertare - è andata a finire la propria corsa contro la “cuspide” (la parte angolare delle barriere di sicurezza che delimitano e incanalano la marcia dei veicoli) all’altezza dello svincolo “Centro”

Incidente in tangenziale, muore donna

Un impatto violento che non ha lasciato scampo alla malcapitata passeggera. L’auto sulla quale viaggiava lungo la tangenziale - per cause che son ancora da accertare - è andata a finire la propria corsa contro la “cuspide” (la parte angolare delle barriere di sicurezza che delimitano e incanalano la marcia dei veicoli) all’altezza dello svincolo “Centro”.

A perdere in questo modo la vita nella tarda mattinata di ieri, una quindicina di minuti prima di mezzogiorno, è stata Maria Puleo, 84 anni. L’anziana donna - secondo quanto emerso dalla primissima ed inevitabilmente frammentaria ricostruzione effettuata dagli uomini della Polizia stradale che sono intervenuti per i rilievi del caso ed avviare le indagini - si trovava a bordo di una Lancia Musa condotta da F. G (rimasto ferito nell’impatto così come P. A., altro passeggero dell’auto coinvolta nell’incidente autonomo) quando il mezzo è finito contro la barriera di protezione.

Scattato l’allarme sul posto sono stati fatti subito convergere i soccorsi ma purtroppo per l’ottantaquattrenne quell’urto contro la cuspide si è rivelato fatale. La donna, infatti, è morta sul colpo e ai sanitario non è rimasto altro da fare che constatarne l’avvenuto decesso disponendo, invece, il trasporto in ospedale dei due feriti.

Inevitabili e quanto mai pesanti le conseguenze sul traffico veicolare nell’area interessata dall’incidente. Traffico praticamente paralizzato sinchè intorno alle 13 le squadre dei tecnici entrate in azione hanno ripulito l’area dell’incidente e ripristinato le condizioni di sicurezza consentendo così una graduale ripresa della fluidità del traffico veicolare.

A coordinare il lavoro degli uomini della Polstrada è la dirigente della sezione reggina Maria Grazia Mili.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi