maltempo

Nubifragio nel reggino, problemi a Scilla

L'acqua ha invaso le strade del paese, trascinando alcune autovetture. Frana sulla statale 18, chiusa tra Scilla e Bagnara

Nubifragio nel reggino, problemi a Scilla

immagine tratta dalla pagina facebook Scilla - Calabria

Un forte nubifragio si è abbattuto stamani sul reggino, in particolare sulla zona di Scilla. Alcune strade del centro abitato, nei pressi del lungomare, sono state invase da acqua e fango ed alcune autovetture sono state spostate dalla forza dell'acqua. Il responsabile della sede provinciale della Protezione civile di Reggio Calabria, secondo quanto riferisce la Protezione civile regionale sulla propria pagina facebook si sta recando sul posto a supporto del sindaco, per coordinare un'associazione di volontariato di protezione civile specializzata in interventi in emergenza. Allo stato, riferisce la protezione civile, non si registrano danni a persone.

In seguito al nubifragio, una frana ha interessato la statale 18 nel tratto tra Scilla e Bagnara Calabra che è stato chiuso in entrambe le direzioni dall'Anas. Sul posto è presente il personale dell'azienda per gestire la viabilità e ripristinare la circolazione nel più breve tempo possibile. Un forte temporali si è abbattuto anche su Reggio Calabria e piove su gran parte della provincia.

L'immagine è tratta dalla pagina Facebook Scilla - Calabria

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi