rosarno

Stalking: minaccia e picchia moglie e figli, arrestato

L'uomo, già sottoposto per altra causa ai domiciliari in una comunità terapeutica, è stato riaccompagnato nella stessa struttura.

Stalking: minaccia e picchia moglie e figli, arrestato

Avrebbe minacciato e picchiato la moglie ed i due figli. Per questo, gli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Gioia Tauro, in esecuzione di un provvedimento del gip di Palmi, hanno posto agli arresti domiciliari un uomo di 49 anni, di Rosarno, con l'accusa di minacce e percosse reiterate nel tempo. L'uomo, già sottoposto per altra causa ai domiciliari in una comunità terapeutica, è stato riaccompagnato nella stessa struttura. Gli agenti, in un altro caso, sempre su disposizione del gip di Palmi, hanno notificato ad un 48enne, un'ordinanza di divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa. L'uomo è accusato di stalking, lesioni personali e furto aggravato in danno dell'ex compagna. In questo caso l'uomo, durante la relazione, ha più volte impedito alla donna di uscire, se non in sua presenza. Una volta interrotto il rapporto, con continue telefonate, innumerevoli sms dal carattere minatorio, numerosi appostamenti sotto casa, ha ingenerato nella vittima un grave stato di ansia e timore per l'incolumità propria e dei tre figli minori, costringendola ad alterare le proprie abitudini di vita e limitandone gli spostamenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi