Altri 4 immobili

Reggio, i beni dei clan “restituiti” alla città

Beneficiari Linfovita, Happy Days, Istituto per la famiglia e Parrocchia S. Nicola. La gestione, finalizzata solo a scopi sociali, avrà una durata di quindici anni

Reggio, i beni dei clan “restituiti” alla città

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi