Aeroporto dello Stretto

"Comune e Provincia
trovino i soldi"

Monito della deputata M5S Federica Dieni, secondo cui la Regione ha già adempiuto ai suoi obblighi, versando una quota pari a 900 mila euro destinata alla ricapitalizzazione della Sogas

"Comune  e Provincia trovino i soldi"

Aeroporto dello Stretto

"Comune e Provincia di Reggio Calabria facciano la loro parte per assicurare la prosecuzione delle attività di Sogas, la società di gestione dell'aeroporto dello Stretto". Lo afferma, in una nota, la deputata M5S Federica Dieni. "La Regione - continua - ha già adempiuto ai suoi obblighi, versando una quota pari a 900 mila euro destinata alla ricapitalizzazione della società. Ora tocca a Comune e Provincia trovare i fondi necessari per garantire il futuro della Sogas e dell'intero scalo reggino. L'amministratore delegato Basile ha annunciato la chiusura delle attività di Sogas per il prossimo 29 settembre, passaggio che prelude allo scioglimento della società. Per l'11 ottobre è prevista inoltre l'udienza davanti al Tribunale fallimentare. È chiaro che non c'è più tempo da perdere. La situazione attuale non sembra promettere nulla di buono, con la sorte fin qui tragica della Sogas che rischia di trasformarsi in una farsa recitata dalla peggiore politica". "Sarebbe a dir poco grottesco - conclude Federica Dieni - se la novella Città metropolitana di Reggio Calabria dovesse perdere anche il suo aeroporto. Bisogna scongiurare a ogni costo un'ipotesi di questo tipo, che avrebbe il solo effetto di far ripiombare la città dello Stretto nel passato e precluderne ogni futuro di sviluppo". (AA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi