vasta operazione

A Locri scoperte
piantagioni di canapa

Sequestrate dai carabinieri del Gruppo di Locri che hanno recuperato anche 25 chili di marijuana

A  Locri scoperte piantagioni di canapa

Tre piantagioni di canapa indiana sono state sequestrate dai carabinieri del Gruppo di Locri che hanno recuperato anche 25 chili di marijuana nel corso di una vasta operazione di controllo cui hanno partecipato militari delle Compagnie di Bianco, Locri e Roccella Ionica col supporto dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria. A Gioiosa Ionica, nascosta tra la vegetazione su un terreno non recintato, i militari hanno trovato una piantagione con 177 arbusti di canapa indiana irrigata con un tubo in gomma collegato alla condotta idrica comunale. Il proprietario del terreno, un pensionato di 69 anni, è stato denunciato. Ad Ardore è stato denunciato uno studente un minorenne trovato in possesso di oltre 20 grammi di marijuana, Nella sua abitazione sono stati trovati altri 28 grammi di marijuana, 2 grammi di hascisc, uno di cocaina ed una cartuccia cal. 38. A Placanica, i carabinieri hanno trovato 50 piante di canapa indiana, 25 kg di marijuana già essiccata ed altre 9 piante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi