san ferdinando

"Canalone dei veleni", scatta l'ispezione

Vigili del fuoco e gruppo Noe dei carabinieri al lavoro dopo lo sversamento in mare di sostanze pericolose e le indagini sull'inquinamento del canale nell'area portuale di Gioia Tauro

"Canalone dei veleni", scatta l'ispezione

È partita stamattina una ispezione congiunta vigili del fuoco e gruppo Noe dei carabinieri all'interno del canalone dei veleni presente nell'area portuale di Gioia Tauro. Dopo lo sversamento in mare di sostanze pericolose e le indagini sull'inquinamento del canale a servizio dell'area industriale di Gioia è stata decisa questa verifica nel tratto coperto del canalone per capire lo stato della struttura e soprattutto la presenza di allacci abusivi. Il tutto mentre si attende la bonifica dell'area.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi