Reggio

Recuperati gli oggetti rubati ai giocatori del Catania

Trovati dalla polizia, erano spariti ieri dagli spogliatoi del "Granillo" durante la partita con la Reggina.

Recuperati gli oggetti rubati ai giocatori del Catania

Sono stati tutti recuperati gli oggetti rubati ai calciatori del Catania negli spogliatoi dello stadio Granillo di Reggio Calabria durante la gara Reggina-Catania di ieri. Gli agenti della Questura reggina, allertati dai dirigenti siciliani, hanno subito avviato le indagini e grazie alla conoscenza del territorio e all'uso di tecnologia per rintracciare i telefoni cellulari, sono riusciti a trovare la refurtiva - denaro, carte di credito, cellulari e oggetti di valore tra cui un Rolex e preziosi - che era stata abbandonata per strada nel quartiere Ciccarello, vicino allo stadio e dove vivono alcune persone già note alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio. La refurtiva sarà consegnata quanto prima ai calciatori del Catania.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi