cittanova

Scoperta piantagione, due arresti per droga

Circa 400 fusti dell'altezza compresa tra due e tre metri

Carabinieri

Una piantagione di marijuana con 400 fusti dell'altezza compresa tra due e tre metri è stata scoperta a Cittanova dai carabinieri che hanno arrestato Biagio Versaci, di 42 anni e Salvatore Curinga (38), entrambi già noti alle forze dell'ordine, con l'accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti. I militari della Compagnia di Taurianova e quelli dello Squadrone eliportato Cacciatori già da alcuni giorni avevano concentrato le attenzioni su una contrada del comune della Piana attivando dei servizi di controllo e di osservazione. In una di queste circostanze, infatti, sono stati sorpresi Versaci e Curinga mentre accudivano la piantagione disposta in filari e servita da un sistema di irrigazione. Le piante erano state messe a dimora su un terreno di proprietà comunale originariamente destinato ad ospitare il nuovo campo sportivo. Gli arbusti sono stati estirpati, campionati e distrutti sul posto.(ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi