REGGIO CALABRIA

Scoperta coltivazione di canapa

Ritrovamento corso servizio controllo territorio dei carabinieri.

Scoperta coltivazione di canapa

I carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria, nel corso di un servizio di perlustrazione e controllo del territorio, hanno scoperto una coltivazione di canapa indiana composta da oltre duemila piante arrestando una persona, P.M.A., di 32 anni, accusata di averla avviata e gestita. La coltivazione di canapa era stata avviata in località Bugulia di San Giovanni di Sambatello. Le piante di cannabis che la componevano erano tutte fiorite ed erano alte tra i 50 centimetri ed il metro. La piantagione, inoltre, era dotata di un sistema di irrigazione a goccia collegato ad un torrente. L'arrestato é stato condotto in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi