Rosarno

Piantagione di canapa indiana scoperta nel Reggino

canapa indiana

Una vasta piantagione di canapa indiana è stata scoperta dagli agenti del Commissariato di polizia di Gioia Tauro vicina al fiume Mesima, a Rosarno. Le piante, un centinaio di altezza variabile da 1,5 a 2 metri, erano state sistemate su un'area demaniale impervia e di difficile accesso, lungo le rive di un affluente del fiume Mesima, circondata da folta vegetazione selvatica che le nascondeva alla vista, non recintata e priva di sistemi di irrigazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi