reggio calabria

Sequestrati 6.000 m. di reti da pesca

Operazione della Guardia costiera

guardia costiera corigliano

La Guardia costiera di Reggio Calabria ha rinvenuto in mare e sequestrato 6.000 metri di reti da pesca usate per la cattura del pescespada. Durante un servizio di pattugliamento è stato rinvenuto pure un esemplare di 30 chili imbrigliato nelle reti ma ancora vivo. È stato liberato. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi